top of page

LA SCRITTURA È L'UNICA ARTE CHE ARMONIZZA LA MENTE E IL CUORE. Lezioni di scrittura terapeutica - 4

Aggiornamento: 12 dic 2022

Come certamente saprai, il nostro cervello è diviso in due parti: l’emisfero sinistro, dedicato alla razionalità - possiamo chiamarlo l’ingegnere– che si occupa di tutte le attività logiche e strutturali: matematica, architettura, linguaggio… E l’emisfero destro, depositario del mondo emotivo – possiamo chiamarlo il poeta – che si occupa d’arte, colori, immagini…


I due emisferi sono fisicamente separati, ma dialogano ampiamente fra loro, grazie ai collegamenti creati dalla materia che sta in mezzo, il corpo calloso. E si alternano in termini di prevalenza, secondo l’attività che stiamo compiendo: ad esempio, se sei un musicista e ascolti un brano per assaporarne l’emozione, è in funzione principalmente l’emisfero destro; se invece lo analizzi per studiarne lo schema compositivo, è prevalente l’attività dell’emisfero sinistro.


Ebbene, a differenza delle altre arti - che abitano nell’emisfero destro, quello emotivo - le parole abitano nell’emisfero sinistro, quello logico. Ma possono parlare a entrambi gli emisferi: se uso un linguaggio tecnico, mi rivolgo alla parte razionale, se uso un linguaggio emozionante, mi rivolgo all’emisfero irrazionale. Cosa che la danza, la musica e la pittura difficilmente riescono a fare.


Ecco perché le parole – e in particolare la scrittura – sono lo strumento elettivo per creare armonia nella relazione fra il cuore e la mente. E la ragione principale di questo potere è strutturale, fisiologica, addirittura chimica. Allora scrivi e troverai la tua armonia.


La mente si arricchisce di quel che riceve, il cuore di quel che dà. (Victor Hugo)

51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page